Crostata di Mele

La crostata di mele è da sempre una delle torte più apprezzate dai bambini, ma non per questo sgradita agli adulti. Le ricette sono varie, realizzate con ingredienti diversi, e la realizzazione segue spesso il proprio gusto personale. Quella proposta, è una ricetta classica, semplice da preparare, e di sicuro successo.

Ingredienti (per una crostata per circa dieci persone)

 La preparazione

Prima di tutto preparare la pasta frolla, facendo sciogliere a fuoco medio il burro e lo zucchero. Lasciare poi raffreddare il composto, prima di unirlo ad un uovo sbattuto e alla farina. Amalgamate bene fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo; lasciar poi raffreddare in frigo, per circa 30 minuti.

Lavate bene le mele, privandole della buccia, del picciolo e dei semi, avendo cura poi di tagliarle a fettine molto sottili. Spremerne poi sopra del succo di limone, per mantenere il colore della mela, evitando che scurisca.

Stendere la pasta frolla, aiutandosi con un mattarello, in modo che l'impasto, una volta appiattito, abbia un diametro di 30 centimetri circa. Stendere la frolla su di una teglia del diametro di 24 centimetri, precedentemente imburrata (o ricoperta con della carta da forno), in modo da poter ricavare il bordo con la pasta in eccesso.

Dopo averla stesa bene, evitando le grinze, stendere ordinatamente le mele, in modo da formare due o più strati a forma di raggiera. Piegare poi i lembi della pasta, arrotolandoli, per creare il bordo della crostata. Spennellare infine con del burro fuso la superficie, per dare una doratura caratteristica alla torta.

Infornare per circa 35 minuti in forno ventilato, a 220° centigradi.

Il consiglio in più