Crostata di Mele e Crema

Probabilmente una delle torte più gustose in assoluto, la crostata di mele e crema pasticcera è una vera e propria delizia, ottima da gustare come dessert, o per uno spuntino pomeridiano. Ecco come prepararla, senza disporre di particolari abilità pasticcere, in tempi molto brevi.

Ingredienti (per una crostata per circa otto – dieci persone)

Pasta frolla

Crema pasticcera

Ripieno

Preparazione:

Preparare prima di tutto la pasta frolla, fondendo a fuoco medio burro e zucchero; finché raffreddano, sbattere un uovo, aggiungendo 250 grammi di farina. Amalgamare ed impastare il tutto, creando un panetto compatto ed omogeneo, da far riposare almeno mezzora in frigorifero.

Per realizzare la crema pasticcera, montare i tuorli d'uovo a neve, insieme allo zucchero, ed incorporarli successivamente al latte – scaldato fino a temperatura ambiente. Aggiungere poi la farina e la scorza grattugiata del limone. Cuocete finché non ne esce un composto denso e cremoso. Lasciare poi raffreddare, senza coprire.

Tagliare successivamente le mele a fettine, piuttosto sottili, dopo averle ben pulite e private di picciolo e torsolo.

In una teglia imburrata e foderata con carta forno, disporre la pasta frolla, stesa con il mattarello, fino ad ottenere uno spessore di circa un paio di millimetri. Stendere poi uno strato di mele, uno strato di crema ed un altro strato di mele. Disporre poi la restante crema, livellandola bene. Utilizzare l'ultima mela per creare una raggiera, che fungerà da copertura della crostata.

Cuocere la torta in forno ventilato a 200° centigradi, per 35/40 minuti circa.

Il consiglio in più: