Ricetta Pasta Sfoglia di Mele

Gli involtini di pasta sfoglia alle mele sono un simpatico diversivo, per portare in tavola un dessert semplice da preparare – e di veloce realizzazione – apprezzato per il gusto semplice ma caratteristico. Numerose sono le varianti: eccone una prelibata e di sicuro successo.

Ingredienti (per circa cinque persone)

 Preparazione

Per preparare la ricetta in modo veloce, senza perdere troppo tempo nella preparazione – ma tale da risultare comunque di qualità – dotarsi di una base per pasta sfoglia rettangolare ( o due, a seconda della quantità di involtini da preparare). Aprire la sfoglia, lasciandola stesa per qualche minuto.

Pulire nel frattempo la mela, privandola del picciolo e del torsolo, prestando poi attenzione a tagliarla a cubetti quanto più piccoli possibili. In un pentolino, versare i tocchetti, lo zucchero e della buccia di limone grattugiata, cuocendoli a fuoco medio, fintanto che si ottenga un composto omogeneo e dorato. Lasciare poi raffreddare.

Tagliare la pasta sfoglia, creando dei quadrati da dieci centimetri per lato; prendere poi la marmellata, e stenderla sulla base, mantenendo un centimetro di bordo per parte; adagiare poi una parte delle mele cotte con lo zucchero ed il limone – non eccedere nelle quantità, per non rendere gli involtini troppo pesanti – prestando attenzione a lasciare sempre il bordo libero, per evitare poi delle fuoriuscite.

Ora sarà sufficiente piegare un lembo di pasta sfoglia, sormontandolo poi con l'altro, in modo da formare una sorta di involtino. Chiudete poi i lati con una pressione del dito, utilizzando i rebbi di una forchetta per sigillare meglio il tutto.

Infornare per 10 minuti circa, a 180° centigradi.

Il consiglio in più: